Skip to main content

Chiarimenti INPS legge 104/1992

In FiscoL’INPS, con la Circolare n. 38 del 27 febbraio 2017, fornisce chiarimenti in merito alla concessione dei permessi ex lege n. 104/1992 e del congedo straordinario ex art. 42, comma 5, D.Lgs n. 151/2001 ai lavoratori dipendenti del settore privato, alla luce delle disposizioni di cui alla Legge n. 76/2016 che disciplina le unioni civili tra persone dello stesso sesso e le convivenze di fatto.
In particolare, l’INPS precisa che:
• la parte di un’unione civile che presti assistenza all’altra parte può usufruire dei permessi ex lege n. 104/1992
e del congedo straordinario di cui all’art. 42, comma 5, D.Lgs n. 151/2001;
• il convivente di fatto che presti assistenza all’altro convivente può usufruire unicamente dei permessi ex lege n. 104/1992.

Approfondisci

Premio di 800 euro per la nascita o l’adozione di un minore

In FiscoL’INPS con circolare 39 del 27/02/2017 comunica ai sensi dell’art. 1, comma 353 della legge di Bilancio per il 2017 si prevede che: “A decorrere dal 1º gennaio 2017 è riconosciuto un premio alla nascita o all’adozione di minore dell’importo di 800 euro.

Il premio, che non concorrerà alla formazione del reddito complessivo exart. 8 del testo unico delle imposte sui redditi, ex decreto del Presidente della Repubblica 22/12/1986, n. 917, è corrisposto dall’INPS in unica soluzione, su domanda della futura madre, al compimento del settimo mese di gravidanza o all’atto dell’adozione”.

(altro…)

Approfondisci

Bonus nido 1000,00 euro

In FiscoE' stato esteso il bonus di 1.000, oltre che ai bambini iscritti agli asili, anche a "forme di supporto presso la propria abitazione in favore dei bambini al di sotto dei tre anni affetti da gravi patologie croniche". Per ottenere l’agevolazione nel caso di bambini iscritti all’asilo sarà necessario conservare la ricevuta dei versamenti effettuati.

Viene innalzato il limite massimo per la detrazione del 19% delle spese per la frequenza di scuole dell’infanzia, del primo ciclo di istruzione e della scuola secondaria di 2° grado del sistema di istruzione:

 

ANNO MAX DETRAIBILE
2016 € 640
2017 € 750
2018 € 800

Approfondisci

Super ammortamento ed iperammortamento

In FiscoE' stata disposta:

  • la proroga fino al 31/12/2017 il super ammortamento (incremento del 40% del costo d’acquisto/canone di leasing), introdotto dalla Legge di Stabilità 2016
  • il super ammortamento sarà applicabile anche per gli acquisti effettuati fino al 30/06/2018 a patto che:
    • gli investimenti si riferiscano a ordini accettati dal fornitore entro dicembre 2017
    • entro tale data, sia anche avvenuto il pagamento di un acconto di almeno il 20%.

Non sarà possibile fruire del beneficio per le auto ad uso promiscuo. (altro…)

Approfondisci

TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 16 MARZO

In FiscoEntro il prossimo 16/03/2017 le società di capitali sono tenute, come di consueto, al versamento della tassa annuale per la vidimazione dei libri sociali.
Le regole sono rimaste immutate rispetto allo scorso anno e pertanto il versamento resta fermo ad:
- € 309,87 se il capitale o il fondo di dotazione non è superiore a € 516.456,90
- € 516,46 se il capitale o il fondo di dotazione supera € 516.456,90.

Sono tenute al versamento della tassa annuale le sole “società di capitali” (Spa, srl e Sapa) anche se in forma di società consortile o aziende speciali degli enti locali.
Inoltre, sono obbligate al versamento (CM 108/96) le società di cui sopra che si trovino:
in liquidazione ordinaria
in procedura concorsuale, ad esclusione delle società fallite (altro…)

Approfondisci

LEGGE DI BILANCIO 2017: BONUS EDILI – PROROGA DELLE DETRAZIONI DEL 50% E DEL 65%

In FiscoE’ entrata in vigore il 1/01/2017 la Legge di Bilancio per il 2017 (“Legge di Stabilità 2017”), che si compone di 1 articolo con 638 commi.

BONUS EDILI - PROROGA DELLE DETRAZIONI DEL 50% E DEL 65%

[....] Si dispone la proroga al 31/12/2017 delle seguenti detrazioni:

  • ristrutturazioni edilizie (detrazione del 50%, con limite di spesa di €. 96.000)
  • risparmio energetico (detrazione 65%)
  • acquisto di mobili e grandi elettrodomestici (detrazione 50%).

(altro…)

Approfondisci

BONUS ALBERGHI 2017

In FiscoProroga per i periodi d’imposta 2017 e 2018 del credito di imposta previsto dall'art. 10 del DL 83/2014:

  • per interventi di riqualificazione di strutture ricettive, turistico alberghiere
  • a condizione che gli interventi perseguano anche le finalità di ristrutturazione edilizia, riqualificazione antisismica o energetica, acquisto mobili

L’agevolazione:

  • è rideterminata nella misura del 65 per cento (dal 30%)
  • è estesa anche alle strutture che svolgono attività agrituristica.

Il credito di imposta:

  • è ripartito in due quote annuali di pari importo

e può essere utilizzato a decorrere dal periodo di imposta successivo a quello in cui gli interventi sono stati realizzati nel limite massimo di 60 mil. di euro nell'anno 2018, di 120 mil. di euro nell'anno 2019 e di 60 mil. di euro nel 2020.

Approfondisci